SEI IN HOMEPAGE

LA FONDAZIONE OPERE PIE RIUNITE GIOVAN BATTISTA RUBINI

La Fondazione G.B. Rubini

La città di Romano di Lombardia il 07 aprile 1794, ha dato i natali al celebre Tenore Giovan Battista Rubini, che, per le sue straordinarie doti canore è stato soprannominato il "Cigno di Romano", L' "Usignolo d'Europa" , il "re dei tenori" il "più fenomenale cantante insuperato e insuperabile di tutto il mondo", dopo aver interpretato opere liriche in tutti i migliori teatri d'Italia e d'Europa.

Dopo la sua dipartita, avvenuta il 3 marzo 1854, lasciò erede universale dell'ingente patrimonio che accumulò negli anni della sua vita fortunata, la moglie Adelaide Comelli, che dispose delle sue ultime volontà e destinò gran parte dello stesso patrimonio alla attivazione di un Ginnasio (1880) di un Orfanatrofio Maschile (1880) e alla erezione di un ricovero per vecchi musicisti (1885), individuando altresì i futuri amministratori di tali Enti.

Le Amministrazioni delle II.PP.A.B. "Opera Pia G.B. Rubini Casa del Fanciullo" "Ginnasio del Cavalier G.B. Rubini" e "Casa di Ricovero Musicale" hanno separatamente operato fino al 24 febbraio 1988, data nella quale è stata presentata dai legali rappresentanti degli Enti la richiesta al fine di ottenere la fusione per unione delle II.PP.A.B. medesime, con la contestuale trasformazione dei fini in un unico Ente denominato "Opere Pie Riunite G.B. Rubini".

Con D.P.G.R. n. 16820/299 in data 6 settembre 1989 in esecuzione della delibera della Giunta regionale n. 43561 del 6 giugno 1989 il Presidente della Regione Lombardia ha approvato la fusione delle citate II.PP.A.B. in un unico Ente denominato "Opere Pie Riunite G.B. Rubini", con sede legale in Romano di Lombardia in via Comelli n. 2 e il nuovo Statuto che contempla finalità a favore di anziani, minori ed altri soggetti in particolare stato di bisogno, al fine di porre la nuova Istituzione nelle condizioni di erogare nuove e più moderne forme di assistenza.

Clicca se vuoi sostenerci... Avviso  

Lions Club Romano di Lombardia